L'importanza del backup nell'era informatica ottiene il suo giusto peso solo dopo aver perso dei dati importanti, o degli appunti di lavoro. In pratica vengono duplicate su differenti supporti di memoria le informazioni presenti sui dischi di un pc o di un server. Normalmente viene svolta con una periodicità stabilita (per esempio una volta al giorno o alla settimana).

L'attività di backup è un aspetto fondamentale della gestione di un computer: in caso di guasti o manomissioni, il backup consente infatti di recuperare i dati dell'utente o degli utenti che utilizzano la postazione; in caso di server o di database, questo recupero può essere essenziale per il lavoro di molte persone.

Il tipo di backup da utilizzare e la relativa periodicità sono solitamente regolati da una apposita procedura aziendale. Spesso esistono delle procedure automatiche (soggette a verifica periodica) e altre procedure che comportano un intervento manuale. Il responsabile della sicurezza è tenuto ad annotare i controlli periodici e gli interventi sui sistemi. I supporti su cui viene effettuato il backup normalmente devono essere di tipo e marca approvati nella procedura ed è necessario che siano periodicamente verificati e sostituiti. Devono inoltre essere conservati in accordo con le politiche di sicurezza aziendale, per esempio, ma non solo, per questioni legate alla privacy.

La conservazione dei supporti di backup in posizioni fisicamente distinte e separate dai sistemi in uso è strettamente necessaria, per evitare che in caso di furto, incendio, alluvione o altro evento catastrofico, le copie vadano perse insieme agli originali.

Le operazioni connesse con il recupero dei dati dal backup in caso di guasto o cancellazione di una certa importanza sono abitualmente soggette ad autorizzazione specifica del responsabile della sicurezza.

Anche nei personal computer di uso privato sono consigliabili periodiche operazioni di backup, che di solito utilizzano supporti ottici o magnetici (CD-R, CD riscrivibili, DVD-R, DVD riscrivibili, DAT, cartucce a nastro). Sono ormai in disuso i floppy disk per la scarsa affidabilità e la limitata capacità. La maggior parte dei personal non dispone di alcun programma o servizio nativo automatico di backup.

Joomla SEF URLs by Artio